Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘nottrni diversi’

In occasione della crisi, la crisi come occasione. Alcune delle voci più autorevoli, come quelle di Maurizio Cucchi e Carlo Marcello Conti, accanto ai più promettenti giovani del panorama poetico nazionale, raccontano i nostri tempi.

notturni di_versi
Crisi. Antologia poetica

Si può “cantare” la crisi che la nostra epoca sta attraversando a livello mondiale? Si può mettere in campo la poesia per descrivere il disagio, anche etico, della società attuale? Sembra di sì, se vediamo riuniti, in questa antologia, poeti ormai “classici” come Maurizio Cucchi e poeti ancora inediti; poeti in dialetto, come Fabio Franzin e Giacomo Vit, e poeti che sfruttano la sonorità della lingua italiana, come Carlo Marcello Conti, Matteo Fantuzzi, Raimondo Iemma o il cantautore Vasco Brondi. E con loro, altri compagni di viaggio che hanno scelto di rispondere, con la forza dei versi, alla banalità del linguaggio che ci circonda. Gli autori sono provenienti da Veneto, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna e Lazio. I testi sono accompagnati dalle immagini dei punti luce, le installazioni luminose realizzate appositamente da 12 artisti invitati a creare un percorso notturno attraverso gli spazi del
parco che ospita il festival.

notturni di_versi è un festival di poesia, ma non solo, che si propone come luogo e laboratorio di ricerca per comprendere, percorrere e sfumare i confini tra le espressioni artistiche. Il festival, organizzato a Portogruaro (VE) dall’associazione culturale Porto dei Benandanti, è giunto nel 2009 alla sua quinta edizione.

Annunci

Read Full Post »